Tour gastronomico

Per conoscere un popolo e una cultura non si può prescindere dalle tradizioni culinarie. E l’Ungheria è un paese con una gastronomia ricca e piena di sorprese. La passeggiata vi porterà a conoscere le peculiarità dei cibi ungheresi. Nell’itinerario parleremo dei più importanti e famosi piatti, ma non solo, andremo a scoprire anche quelle “chicche” che spesso sono difficili da trovare. Partendo da piazza Deák arriveremo fino al Grande Mercato coperto, fulcro del commercio alimentare. Durante il tour assaggeremo prodotti tradizionali, ma anche quelli di moda dell’epoca socialista. Faremo una sosta in una storica pasticceria e proveremo formaggi e salumi locali.

Il mercato di Budapest
Il Mercato coperto di Budapest / Foto: welovebudapest

Durata: circa 2 ore e 45 minuti

Compreso nel prezzo: assaggi di dolci e salumi ungheresi.

Partenza: da Piazza Deak Ferenc, di fronte alla Chiesa bianca senza campanile. Link di google maps qui.

—————————————————————————————————————————————–

Costo:

17 euro per persona;

13 euro per studenti e residenti in Ungheria;

5 euro per minori di 14 anni.

Il pagamento del tour avviene in loco al momento dell’incontro con la guida!

E’ possibile pagare il tour anche in fiorini ungheresi. Per il cambio verrà utilizzato il cambio ufficiale della giornata. 

Qui info sulle date del tour: Prossimi tour.

Cliccando qui info sui piatti tradizionali ungheresi: 12 piatti ungheresi da provare

Qui info sui piatti “strani” ungheresi: 10 shock eno-gastronomici in Ungheria

—————————————————————————————————————————————–

Per prenotare il tour clicca qui!

Foto di copertina: dailynewshungary

2 comments

  1. […] Non si può tornare a casa dall’Ungheria senza avere assaggiato la pietanza magiara per eccellenza, il gulash (o gulyás come lo chiamano). Qui però non è uno spezzatino, è una zuppa. Una zuppa di carne di manzo, patate, verdure e tanta paprika che gli dona questo colore rosso fuoco. Ma non fermatevi al gulash la cucina ungherese può essere un mondo che vi si apre, in particolare se non siete vegetariani. Ecco ad esempio alcune pietanze particolari da assaggiare a questo link! E se volete farvi guidare alla scoperta della cucina ungherese partecipate a un tour gastronomico! […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *